La centralità della Parola di Dio

IL CAMMINO DELLA CHIESA DI BOLOGNA PER L’ANNO PASTORALE 2017/18

Il 4 ottobre scorso, inaugurando l’anno della Parola, il Vescovo Matteo ha consegnato alla Chiesa di Bologna la lettera pastorale “Non ci ardeva forse il cuore” (https://www.chiesadibologna.it/zuppi-matteo-maria/archivio/Lettera-Pastorale-Zuppi-Arcivescovo-Bologna-non-ci-ardeva-forse-il-cuore.pdf ), insieme allo scritto “La centralità della Parola di Dio – Le tre tappe del cammino sinodale della Chiesa di Bologna” (https://www.chiesadibologna.it/allegati/documenti/tre-tappe-del-cammino-sinodale-della-chiesa-di-bologna.pdf ) che sono i documenti guida per l’anno pastorale 2017-2018.

Dopo l’anno dedicato alla riflessione sul mistero eucaristico, il Vescovo Matteo indica alla nostra Chiesa la Parola di Dio come programma e come cammino, seguendo queste tre tappe:

  • I Tappa – Lectio sul Vangelo dei discepoli di Emmaus (novembre-dicembre)
  • II Tappa – Il nostro rapporto con la Parola di Dio (gennaio-febbraio)
  • III Tappa – Comunicare il Vangelo a tutti. La predicazione informale (marzo-aprile)

Nel documento, per ogni tappa (da affrontare secondo la modalità di partecipazione sinodale),  sono a disposizione:

  • una breve indicazione raccolta dalla Lettera pastorale;
  • alcune domande che possono suscitare il dialogo nel momento comunitario/sinodale,
  • alcuni rimandi al magistero di Papa Francesco, in maniera particolare all’Evangelii Gaudium;
  • una preghiera che può essere utilizzata all’inizio o alla fine degli incontri.

 Anche la nostra comunità parrocchiale con gioia desidera intraprendere questo cammino, e oltre alle tappe proposte che saranno a breve indicate, ha già organizzato una serie di incontri a cadenza mensile denominata “I Venerdì della Parola – Comunità in Ascolto”, ai quali siamo tutti invitati, a partire dai gruppi del Vangelo, per ascoltare e commentare insieme le letture della domenica subito successiva. Gli incontri si tengono nel coro della Collegiata (zona absidale) alle ore 20.45. Il primo si è tenuto venerdì 27 ottobre, il secondo venerdì 24 novembre, il terzo venerdì 15 dicembre, sul Vangelo dei discepoli di Emmaus.

Le prossime date saranno venerdì 19 gennaio e venerdì 9 febbraio.

Riteniamo che queste siano opportunità importantissime per fermarsi ed ascoltare personalmente ed insieme, l’unica Parola che ci rivela chi è Dio e che cosa ha da dirci, ma anche chi siamo noi e che senso e che valore ha la nostra vita.

Sarà questa l’occasione anche per rilanciare i gruppi del Vangelo, che da ormai oltre trent’anni sono attivi in parrocchia e nelle famiglie e che tanto bene hanno ricevuto da questo piccolo e costante ascolto settimanale.

Massimo Papotti Da "La Voce che chiama - Natale 2017"